In generale, la protezione informatica per gli esseri umani è una questione importante, dal cibo alla salute alla gestione dell'acqua. Al di là delle criticità insite in questo settore e dell'importanza vitale di questa risorsa, l'industria idrica deve fare i conti anche con la portata degli attacchi informatici di cui è bersaglio. Come scoprirete nelle pagine di questo libro bianco, i cyberattacchi che prendono di mira l'acqua sono all'altezza del settore: complessi e sofisticati.

L'obiettivo di questo white paper di Stormshield è quindi quello di consentire ai responsabili IT e all'intero ecosistema di subappaltatori (integratori e produttori) del settore di immergersi nello stato dell'arte della questione della sicurezza informatica nell'industria idrica. Per farlo, nelle circa trenta pagine di questo white paper ci proponiamo di decifrare i problemi del settore e di offrirvi un inventario operativo delle possibili soluzioni. Documento in inglese.

  • * required fields

    The information you provide in this form is used to send you marketing or sales communications that may interest you. You may unsubscribe at any time using the link provided in our emails. For more information on how we manage your data and your rights, view our dedicated page.

Share on

[juiz_sps buttons="facebook, twitter, linkedin, mail"]

Articoli correlati

  • Scheda riassuntiva dell’e-learning CSNE

  • Stormshield Network Security certificato CC EAL4+

  • Stormshield Endpoint Security riceve la certificazione CSPN (ANSSI)

  • Stormshield Management Center, 3 minuti per convincere

Esegui una nuova ricerca