Associare telelavoro e sicurezza con Stormshield

Dalla start-up fino ai grandi gruppi internazionali, il telelavoro sta ormai entrando in misura sempre maggiore nelle abitudini quotidiane, dove tende a diffondersi insediandosi nel lungo periodo a seguito della recente crisi sanitaria. Questa tipologia di lavoro rende tuttavia più complesso il controllo delle buone prassi in materia di sicurezza digitale nell’ambito di aziende e organizzazioni.

Per adattarsi alla tendenza del telelavoro, i DSI devono ripensare le loro politiche di sicurezza e garantire la continuità operativa delle proprie aziende. Applicare una politica di telelavoro efficace significa anche innanzitutto comprendere meglio le problematiche in materia, come la disponibilità e la protezione continua dei dati. Tutte queste aperture verso l’esterno favoriscono infatti i rischi di minacce informatiche che possono colpire le organizzazioni.. Stormshield vi affianca dunque nello sviluppo di una sicurezza informatica efficace e trasparente sia per gli utenti che per gli amministratori.

90%

Lo sapevate che... ? Il 90% delle imprese ha fornito la strumentazione necessaria (PC, cellulare o altro) ai propri collaboratori, in modo tale da affrontare in maniera efficiente il periodo di quarantena. 49% delle aziende è pronto a investire in software e attrezzature aggiuntive per il lavoro a distanza.

Scaricate i nostri consigli pratici per il telelavoro in sicurezza

Ma allora, come si combinano mobilità e sicurezza IT? Per avere un quadro più chiaro, basato su cifre, misure concrete e soluzioni tecniche, trovate i nostri consigli su come impostare un telelavoro di qualità e affidabile nella vostra azienda o organizzazione.

  • Le informazioni qui fornite ci permetteranno di contattarvi, attraverso il nostro ufficio vendite.

Telelavoro: come rendere sicuri gli accessi remoti?

Per far fronte ai rischi per la sicurezza delle aziende, mettete in sicurezza i vostri accessi remoti con firewall certificati e classificati ai massimi livelli europei e adattate le risorse in funzione della vostra attività.

Appositamente studiata a questo scopo, la gamma di firewall fisici e virtuali Stormshield Network Security (SNS) comprende funzioni di VPN SSL e VPN IPsec. Questi firewall UTM di nuova generazione coniugano elevate prestazioni di rete, modularità e continuità di servizio, proteggendo le vostre infrastrutture da qualunque genere di minaccia, anche sconosciuta!

Come garantire la sicurezza delle postazioni di telelavoro?

Per prevenire i rischi connessi al telelavoro, è necessario proteggere le postazioni di telelavoro dei vostri collaboratori. Questi ultimi sono infatti i bersagli preferiti di attacchi sempre più moderni e sofisticati, come ransomware, “fileless” o “zero day”, che riescono ad aggirare gli strumenti di protezione tradizionali.

Complementare a questi strumenti, la nostra soluzione software Stormshield Endpoint Security (SES) blocca in tempo reale i comportamenti sospetti dei programmi, offrendo pertanto una risposta proattiva e comportamentale unica.

Come garantire la sicurezza dei dati per il telelavoro?

Anche all’interno della vostra azienda, i dati utilizzati dai vostri collaboratori possono essere esposti al rischio. In un contesto potenzialmente meno sicuro come il telelavoro, il furto di dati costituisce quindi una minaccia informatica da non trascurare. Una delle buone prassi del telelavoro consiste nel mettere in sicurezza i propri dati informatici e quelli dei clienti, che talvolta risultano sparsi nel cloud o vengono trasferiti tramite strumenti collaborativi (Office 365, Oodrive, Sharepoint).

La nostra soluzione software di crittografia dei dati end-to-end Stormshield Data Security (SDS) vi offre una protezione trasparente, per consentire ai vostri collaboratori di lavorare da remoto sul cloud e su device mobili in totale sicurezza e con la massima riservatezza.

Il telelavoro in totale tranquillità con soluzioni di sicurezza affidabili

La diffusione del telelavoro rende ancora più complesso il ruolo del responsabile della sicurezza dei servizi informativi (RSSI): questa nuova realtà deve integrarsi nella politica di sicurezza delle aziende e indurre la DSI a proseguire la strategia di adattamento dei sistemi. La pandemia da Covid-19 non deve essere considerata una situazione straordinaria: in caso di nuovo periodo critico, le strutture IT devono mostrarsi pronte, con risposte adeguate e strumenti appositi da mettere in campo al momento opportuno. Ora si tratta di riuscire a rispondere rapidamente alle richieste di accesso remoto in condizioni di affidabilità e sicurezza soddisfacenti.

Stormshield è quotidianamente impegnata nel garantire la solidità dei vostri sistemi con soluzioni di sicurezza affidabili, integre, robuste e riconosciute ai massimi livelli europei.